Home Ambiente Fiorano: nuova isola ecologica

Fiorano: nuova isola ecologica

Inaugura domani, sabato 28 settembre, alle ore 11, la seconda Isola Ecologica di Fiorano Modenese. L’inaugurazione del nuovo impianto di via Ghiarola Vecchia, 51 sarà anche un momento di festa (a partire dalle ore 10) con l’associazione Ridere per Vivere, con la partecipazione del Consiglio
comunale dei ragazzi, con il laboratorio di riciclaggio creativo per i bambini.


Il programma prevede alle ore 10 l’inizio dei laboratori di riciclaggio creativo per bambini e ragazzi a cura delle operatrici della ludoteca e le
“giocolerie” proposte dall’associazione “Ridere per Vivere”. Alle 11 è previsto il momento inaugurale con gli interventi del sindaco di Fiorano
Modenese Egidio Pagani, dell’assessore all’Ambiente Luigi Valerio, dell’assessore all’Ambiente della Provincia di Modena Ferruccio Giovanelli, del presidente di Sat S.p.a Rossano Gianferrari, del dirigente della divisione ambientale di Sat s.p.a. Claudio Medici. A seguire (ore 11,30) il taglio del nastro ed il rinfresco a cura dell’associazione residenti Salse
di Nirano.
All’inaugurazione partecipano Monica Lusetti e Francesca Arduini, rispettivamente sindaco e vicesindaco del Consiglio comunale dei ragazzi,
ed una rappresentanza del Gruppo ambiente del Consiglio comunale dei ragazzi di Fiorano Modenese.
-La presenza del Consiglio comunale dei ragazzi- sottolinea l’assessore all’Ambiente Luigi Valerio – è significativa perché questa nuova isola
ecologica ha anche un ruolo di tipo pedagogico ed è facilmente fruibile per le famiglie, sia per come è strutturata sia per l’apertura domenicale.
Nell’ambito dell’inaugurazione – anticipa Valerio – viene anche lanciato il concorso “Adotta l’Isola Ecologica”, rivolto ai ragazzi delle scuole medie,
per trovare un nome ed un logo alla nuova isola: i premi saranno naturalmente “ecologici”. Credo -puntualizza Valerio- che oggi ci siano i
servizi e i supporti tecnici per poter raggiungere traguardi ambiziosi, come il 55% di raccolta differenziata indicato dalla Provincia. Bisogna
però continuare a lavorare sul piano dell’informazione, della sensibilizzazione e della consapevolezza ambientale: strade che in 6 anni
ci hanno portati da meno del 20% all’attuale 37% di raccolta differenziata sul totale-.
La nuova Isola Ecologica di via Ghiarola Vecchia, 51 è aperta dal martedì alla domenica. L’impianto, che si sviluppa su un’area di 2.000 metri quadri, è strutturato in modo da rendere agevole ai privati il conferimento dei rifiuti: con un percorso predefinito si giunge comodamente in auto a ridosso delle diverse zone di maltimento (vetro, plastica, inerti, elettrodomestici, ferro, sfalci e potature). Il costo di realizzazione
della nuova Isola Ecologica è di 258.000 euro.

Le isole ecologiche fioranesi: dove e quando

Via Canaletto: dal lunedì al sabato (9.00-12.00 e 13.30-17.00).
Via Ghiarola Vecchia: dal martedì al sabato (9.00-12.00 e 13.30-17.00)
ogni domenica mattina (9,30 – 12).