Home Trasporti Scioperi: Emilia R. ha viaggiato 1 treno regionale su 4

Scioperi: Emilia R. ha viaggiato 1 treno regionale su 4

In Emilia-Romagna viaggia complessivamente circa il 50% dei treni a media e lunga percorrenza, secondo i dati forniti dalla direzione regionale
delle ferrovie, in occasione dello sciopero di 24 ore indetto dai ferrovieri aderenti a Orsa e Fltu Cub. Mentre per quanto riguarda i treni regionali, sempre secondo le Fs, ha viaggiato praticamente 1 treno su 4.


Oltre ai convogli previsti dal programma hanno circolato quattro Eurostar sulle direttrici di Roma, Napoli, Venezia e Milano; un paio di questi hanno fatto anche fermate straordinarie in stazioni non previste dal programma. Nel pomeriggio – fra le 13 e le 21 – le Ferrovie stimano che sia in circolazione il 67% dei treni a media e lunga percorrenza.

Per quanto riguarda il trasporto regionale (la domenica non sono garantiti convogli per questo servizio in occasione di
scioperi), secondo le Fs hanno viaggiato in mattinata il 26% dei treni, in particolare sulle linee Bologna-Piacenza, Bologna-Padova, Porrettana, Bologna-Prato, Bologna-Rimini, Ferrara-Rimini e linee interne della Romagna.

Molti i viaggiatori nell’ atrio della stazione centrale di
Bologna, impegnati a consultare i tabelloni per verificare le cancellazioni e i ritardi. Parecchi sono stati colti di sorpresa dallo sciopero, di cui non erano a conoscenza.

Numerose anche le richieste di informazioni all’apposito sportello della stazione. Ieri sera era stato attivato anche un desk informativo nell’ atrio della stazione centrale, per dare assistenza ai viaggiatori nelle prime ore dello sciopero.