Home Politica Primo consiglio comunale anche a Fiorano

Primo consiglio comunale anche a Fiorano

Pubblico delle grandi occasioni e applausi per il sindaco Claudio Pistoni alla prima seduta del nuovo Consiglio Comunale di Fiorano Modenese tenutasi
ieri sera presso la sala delle vedute del Castello di Spezzano. I molti cittadini presenti hanno assistito prima agli adempimenti di legge e poi al giuramento del primo cittadino Claudio Pistoni.


Si è poi passati all’elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio comunale: alla presidenza è stato eletto l’ex sindaco Egidio
Pagani mentre alla vicepresidenza è stato eletto il consigliere d’opposizione Luca Vallone.

La prima seduta del Consiglio è stata anche il momento di presentazione ufficiale della nuova squadra di Giunta:

Claudio Pistoni (Sindaco): Politiche economiche, finanziarie e di bilancio; Partecipazioni societarie del Comune ed aspetti finanziari di aziende e
consorzi; Politiche di programmazione territoriale, urbanistica, attività tecniche relative all’edilizia privata; Strategie di distretto, progetti comunitari e rapporti con l’Unione europea (di distretto), cooperazione internazionale; Politiche dei trasporti e
della mobilità; Progetti per i quartieri.
Maria Paola Bonilauri (Vicesindaco): Politiche educative e scolastiche, servizi e opportunità per l’infanzia e l’adolescenza; Edilizia scolastica;
Formazione professionale; Politiche culturali; Multietnicità; Turismo; Gemellaggi; Politiche del personale.

Elisabetta Valenti: Politiche dei lavori pubblici; Attuazione del piano del traffico; Progetto manutenzione; Arredo e immagine urbana; Riserva di Nirano e Parco Collinare; Protezione civile.

Francesco Tosi: Politiche sociali e dei servizi alla persona; Politiche per la famiglia; Politiche abitative; Comunicazione, semplificazione, statuto, partecipazione, diritti del cittadino.

Marco Busani: Rapporti con enti, associazioni, comitati culturali e società sportive; Promozione sportiva ed impiantistica sportiva; Politiche per i
giovani; Politiche ambientali; Politiche per l’energia, le risorse idriche e qualità dell’aria.

Daniela Duca: Politiche della polizia comunale; Intercorpo; Politiche della sicurezza; Sicurezza sul lavoro; Politiche per la promozione della salute; Politiche d’indirizzo per le farmacie comunali.

Davide Pellati: Politiche dell’industria, dell’artigianato, del commercio, dell’agricoltura e dell’innovazione tecnologica; Sportello unico delle
imprese.