Home Cinema Festival Nazionale del cortometraggio

Festival Nazionale del cortometraggio

Giunto alla sua dodicesima edizione dopo avere ottenuto riscontri da tutta Italia, torna il Festival Nazionale del cortometraggio in onore di Iasujiro Ozu.

Da una selezione di oltre 200 opere inviate da tutta Italia e non solo, la giuria del Festival ha selezionato 20 corti ai quali sono stati affiancati 9 lavori provenienti dalle province di Modena e Reggio. L’unico limite che il bando di partecipazione richiedeva era relativo alla durata per cui i corti non supereranno i 15′. Per il resto i temi e le forme narrative sono le più svariate, dal documentario-reportage, alla fiction, all’animazione. Il vincitore del premio come Miglior corto assoluto sarà ospite del Festival Internazionale del Cortometraggio che si terrà a Siena dal al 19 al 27 novembre e che rappresenta l’appuntamento più prestigioso per l’arte del cortometraggio in Italia.

Verranno premiati: il miglior video assoluto, migliore sceneggiatura, miglior regia, migliore colonna sonora e premio speciale della giuria.

Inoltre è stato istituito il Premio miglior corto locale, destinato ai lavori provenienti dalle province di Modena e Reggio Emilia. A queste opere è stato garantito un numero minimo di posti nella selezione per la proiezione.

Le proiezioni si terranno presso il cinema teatro San Francesco a Sassuolo a partire dalle ore 21.00, le date della manifestazione sono 19, 21 ottobre, serate di proiezione dei corti selezionati e 26 ottobre per la premiazione e proiezione dei corti premiati.

Per ulteriori informazioni consultare il sito Fahreweb oppure scrivere a e-mail.