Home Modena Modena: lastre di gneiss in via Mondatora

Modena: lastre di gneiss in via Mondatora

Lastre di gneiss di 10 centimetri di spessore, resistenti ai carichi pensanti, hanno sostituito in via Mondatora, davanti ad uno degli ingressi del mercato coperto, la vecchia pavimentazione con ciottoli di fiume per una superficie di 250 metri quadrati.

L’intervento, progettato dai tecnici dell’assessorato ai Lavori pubblici del Comune e costato 25 mila euro, è iniziato il primo agosto, si è concluso mercoledì sera con dieci giorni di anticipo sul programma e ha previsto anche il rinnovo completo del sistema di scolo delle acque piovane.

Per permettere la stabilizzazione della soletta armata sottostante la pavimentazione, via Mondatora, già riaperta ai pedoni, resterà chiusa al traffico una decina di giorni e riaprirà ai veicoli lunedì 22 agosto.