Home Cronaca Reggio E.: aggrediscono giovane su treno, denunciati

Reggio E.: aggrediscono giovane su treno, denunciati

Lui 18 anni, lei 17, fidanzati, entrambi studenti, avevano scelto di trascorrere una giornata romantica a Bologna, in gita, per poi
fare ritorno a sera nelle rispettive abitazioni di Campegine e Reggio Emilia.

Tutto era andato per il meglio e intorno alle 19 avevano ripreso la via di casa salendo a bordo del treno regionale n.11418 Bologna-Parma.

Sullo stesso treno viaggiavano tre giovani della provincia di Parma di 23, 22 e 20 anni, i quali ad un certo punto hanno cominciato a rivolgere
apprezzamenti pesanti nei confronti della ragazza. La coppietta non ha reagito alle provocazione, e quando il treno è arrivato a Reggio Emilia la
ragazza è scesa mentre il ragazzo ha proseguito il viaggio. I tre balordi, a quanto sembra anche alticci, invece di demordere hanno aggredito a pugni il ragazzo, ferendolo alla fronte e colpendolo in varie parti del corpo.
I passeggeri e il personale di servizio sono intevenuti per bloccare gli aggressori, mentre qualcuno avvertiva i carabinieri che nella stazione di Sant’Ilario d’Enza hanno fermato il convoglio e sono saliti a bordo,
prendendo in consegna i tre balordi, che sono stati condotti in caserma e identificati.
Dovranno rispondere di concorso in lesioni. Il ragazzo è
stato medicato in ospedale a Montecchio Emilia e se la caverà in una settimana.