Home Lavoro Dalla Provincia di Reggio incentivi per chi assume disoccupati

Dalla Provincia di Reggio incentivi per chi assume disoccupati

La Regione Emilia Romagna, in collaborazione con la Provincia, assegna contributi a fondo perduto per l’assunzione a tempo indeterminato di disoccupati da almeno 12 mesi o persone prive di un rapporto di lavoro stabile. I contributi sono riservati a persone che nei precedenti 24 mesi abbiano percepito un reddito lordo complessivo inferiore a 35.000 euro e che, per almeno 18 dei 24 mesi, siano stati impiegate con rapporti di lavoro diversi da quelli a tempo indeterminato.


L’incentivo può variare, in base alla tipologia del lavoratore assunto, dal 10% al 20% della retribuzione lorda annua del lavoratore, fino a un massimo di 5.000 euro.
I destinatari per i quali è concesso il contributo per l’assunzione potranno partecipare a iniziative formative, anche individuali, coerenti al profilo di lavoro ed erogate con modalità che ne permettano la conciliazione con l’attività lavorativa, progettate da organismi di formazione professionale accreditati. L’assegno formativo è di massimo 1.800 euro.
I datori di lavoro potranno presentare domanda di contributo entro e non oltre le ore 12 del 31 ottobre 2008 alla Provincia di Reggio Emilia.

Per informazioni dettagliate sulla disciplina dei contributi e per accedere alla modulistica, è possibile consultare il sito Internet della Provincia (sezione “lavoro”; area “incentivi per la stabilizzazione occupazionale”).