Home Politica Costa (PD): “Una manciata di ore per chiedere alternativa a mini-Imu”

Costa (PD): “Una manciata di ore per chiedere alternativa a mini-Imu”

casa-danaroAbbiamo ancora una manciata di ore per rivolgerci al Parlamento e al Governo e chiedere con forza di trovare una soluzione alternativa al pagamento della mini-Imu.

Ribadiamo che la proposta della tassa una tantum sul gioco d’azzardo che si sostituisca alla mini Imu è una buona soluzione, e se questa presenta problemi tecnici che siano i tecnici a trovare rimedio affinchè questa opzione possa diventare concreta. Sappiamo bene quanto il ministro Graziano Delrio abbia lavorato per combattere la ludopatia e quanto sia favorevole a far pesare un maggior prelievo fiscale ai danni di chi gestisce il gioco d’azzardo. Per questo la nostra ribadita presa di posizione, che vuole essere di sostegno all’azione del ministro e dei nostri parlamentari.

Infine, vogliamo affermare quello che dovrebbe essere un principio non più derogabile: si chiuda adesso con la stagione dei cambiamenti in corsa nella fiscalità locale. Non si cambi tassazione ogni mese: l’incertezza non è solo il peggior nemico dei mercati, ma lo è anche di ogni politica di governo.

(Andrea Costa, Segretario provinciale Pd Reggio Emilia)