Home Appennino Modenese Gruppo Concorde: contratto aziendale, alla Mirage il 95% a favore della proposta...

Gruppo Concorde: contratto aziendale, alla Mirage il 95% a favore della proposta dell’azienda

mirage_Il Gruppo Concorde informa che mercoledì 4 Maggio, dopo che lo stabilimento Atlas Concorde di Finale Emilia si era già espresso all’ unanimità in favore dell’ipotesi di contratto aziendale, anche i 334 dipendenti della Ceramica Mirage di Pavullo si sono espressi a favore della proposta dell’azienda con una percentuale favorevole di oltre il 95%.
L’azienda esprime la propria soddisfazione ed auspica di poter estendere tali benefici anche a favore delle altre aziende del Gruppo nel pieno rispetto delle regole.
L’azienda ribadisce che quanto previsto dall’ipotesi di accordo si avvicina molto alla maggior parte delle richieste economiche presentate da tutti i sindacati attraverso la piattaforma e conferma che una trattativa debba fondarsi sul raggiungimento di un punto di equilibrio tra le diverse posizioni e non sul tentativo di imporre le proprie richieste come unico punto di caduta.
L’azienda unitamente a Confindustria Ceramica, malgrado alcune smentite della Filctem Cgil, conferma che durante i 10 mesi di trattativa la Filctem Cgil ha sempre sostenuto che il singolo lavoratore non potesse scegliere se percepire tutto o parte del salario variabile sotto forma di welfare con i relativi vantaggi economici. Ha invece sempre sostenuto che la scelta spettasse alle RSU di ogni singolo stabilimento e non al singolo lavoratore.
L’azienda ritiene che destinare ingenti risorse agli investimenti continui per la competitività aziendale rappresenti la migliore garanzia occupazionale e di reddito, ora e per il futuro, per tutti i lavoratori del Gruppo Concorde.