#Appuntamenti - #Modena

A ModenaFiere dal 17 al 19 marzo c’è Children’s Tour, il salone delle vacanze formato famiglia

Da venerdì 17 a domenica 19 marzo torna alla fiera di Modena Children’s Tour, l’unico salone in Italia dedicato alle vacanze per famiglie con bambini. Mare, montagna, parchi naturali e divertimento, e città d’arte, in hotel, in campeggio e perfino in barca. Children’s Tour presenta il meglio dell’offerta turistica per le vacanze junior e i viaggi in famiglia per la prossima estate, con tante proposte per una vacanza su misura, divertente per i bambini e rilassante per mamma e papà.
Tutte le proposte turistiche di Children’s Tour
Visitare Children’s Tour significa fare un viaggio tra le migliori proposte per una vacanza di divertimento, relax e crescita per tutta la famiglia. Un viaggio che comincia dalle più importanti mete italiane: Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Calabria e Sicilia. Le destinazioni family friendly presentano le novità
2017 e i ‘grandi classici’ della vacanza estiva. Non solo mare ma anche tante proposte che coinvolgono attivamente tutta la famiglia – come il trekking, la bicicletta e la vela – a cui Children’s Tour dedica l’area espositiva Outdoor Tour.
Nell’anno del turismo sostenibile, anche per le famiglie con bambini il trend è rappresentato dal turismo naturalistico e dalle vacanze attive all’aria aperta.
Proprio in linea con questa tendenza, l’Emilia Romagna si presenta a Children’s Tour con il progetto Vivi Parchi e Riviera dei Parchi: dai parchi divertimento, come Mirabilandia, Aquafan e Italia in Miniatura, ai percorsi più culturali, come quello delle Saline di Cervia e della Casa delle Farfalle di Milano Marittima. La
Regione Sicilia invece, porta in fiera l’iniziativa ‘Trek & Kids, sentieri familiari’, rivolta agli appassionati di trekking. Per scoprire l’entroterra siciliano ‘Trek & Kids’ propone percorsi inediti, strutture selezionate e servizi ad hoc per i bambini, come il trek passeggino e lo zaino trekking porta neonati.  Sempre alla scoperta, anche culturale, del territorio punta ‘Abruzzo Open Day’. L’edizione estiva è in programma da fine maggio al 2 giugno con centinaia di eventi su tutto il territorio regionale: appuntamenti culturali, enogastronomici, escursionistici, sportivi, artistici, storici e musicali, con tariffe convenzionate e la gratuità per i ragazzi fino a 12 anni. ‘Gargano OK’ propone trekking ed escursioni nel Parco Nazionale del
Gargano dove sorgono la Foresta Umbra, la più grande foresta italiana di latifoglie e i laghi di Lesina e Varano. Anche l’associazione turistica Cilentomania per la promozione e la valorizzazione del Cilento e del Vallo di Diano punta sulla vacanza attiva: le proposte per la primavera-estate comprendono escursioni e itinerari emozionali, naturalistici e storico-archeologici. Cavallo, trekking e kayak sui sentieri e i fiumi dell’entroterra. Barca a vela, parasailing, snorkeling e pesca sportiva in Costiera. Marche Maraviglia propone escursioni in bicicletta, quad e trekking come quello alla scoperta dell’aquila sulla vetta del Monte Cavallo. A Children’s Tour sono tanti gli operatori del settore che partecipano con le loro migliori offerte per l’estate 2017, a cominciare dagli hotel e resort formato famiglia al mare e in montagna che arrivano a ModenaFiere con le novità per la stagione in estiva, come il Vivosa Apulia Resort, situato nel cuore del Parco Naturale Regionale del Litorale di Ugento o l’Horse Country Resort and Spa, un paradiso del divertimento dove protagonisti indiscussi sono i cavalli.
Per una vacanza più smart, non mancano le proposte dedicate agli amanti dei campeggi: da Camping.it a Happy Camp per scoprire le migliori strutture sparse per l’Italia e l’Europa, mentre insieme all’associazione Campeggiatori d’Italia si possono conoscere non solo strutture di pregio sul nostro territorio, ma anche regolamenti e codici per una perfetta e sicura vacanza in camper.
E per quelli che non vogliono restare nei confini nazionali, a Children’s Tour è possibile anche scoprire tutte le novità dell’Austria, meta top per le vacanze in famiglia: dai famosi KinderHotel, diventati un modello per le altre strutture simili
d’Europa, ai 12 Family Tirol Dorfern, i 12 paesini tirolesi per le famiglie, dove la streghetta delle erbe Clara organizza e partecipa all’intrattenimento dei piccoli ospiti in vacanza. In continua ascesa anche le vacanze studio all’estero: a
ModenaFiere si possono scoprire i programmi di EF – English First, da anni leader nel settore delle vacanze studio per ragazzi, ma anche l’interessante progetto English For Family, dove a mettersi sui banchi di scuola sono anche i genitori per una vacanza studio in Irlanda per tutta la famiglia.
A tutto divertimento, ecco le attività gratuite per i più piccoli
Anche quest’anno Children’s Tour offre un’ampia gamma di attività gratuite, come il percorso bike e l’arrampicata, e spettacoli per l’intrattenimento dei bambini. Dai laboratori didattici agli atelier espressivi sul tema del viaggio, per un intero weekend Children’s Tour conduce bambini e ragazzi alla scoperta del
mondo.
Grande spazio quest’anno alla magia, con diverse attività per far sognare i piccoli visitatori di ModenaFiere. Grazie alla LIPU, la Lega Italiana per la Protezione degli Uccelli, i bimbi entrano nel magico mondo di Harry Potter e scoprono pozioni e formule magiche del maghetto più famoso al mondo. Oltre ai laboratori organizzati durante la tre giorni di fiera, la LIPU presenta anche il programma dell’estate 2017 della Scuola Estiva di Magia e Stregoneria di Hogwarts, una vera e propria scuola di magia dove i piccoli apprendisti possono vivere un’esperienza unica. La magia è protagonista anche dei corsi della Regal Academy, novità 2017 di Children’s Tour: Rosa Cenerentola e Hawk Biancaneve incontrano gli aspiranti principi e principesse, pronte a guidarli alla scoperta della scuola “regale” più amata della TV. E se si parla di magia, di certo non si può non parlare del Winx Club, con i suoi laboratori per diventare una vera fatina Winx, e delle avventure della mitica Mia della serie TV Mia&Me: anche quest’anno la coraggiosa Mia è presente in fiera per conoscere le sue fan. Dalla magia alla storia, grazie a History Lab, che anche quest’anno ripropone corsi e laboratori per conoscere meglio le antiche pratiche e gli antichi mestieri. Non può mancare lo sport, con i corsi della Scuola di Pallavolo Anderlini, così come attessissime sono le avventure all’aria aperta organizzate da Cerwood, il più grande parco avventura d’Italia, che anche quest’anno ha in programma tantissime esperienze ludico-educative per i piccoli esploratori. Stesso obiettivo di Esploraria, che fa provare ai bambini l’esperienza di un percorso di albering vero e proprio. Dagli alberi al mare, con i viaggi de “La Vela e sei libero”, che organizza tour in barca a vela per giovani aspiranti marinai. Inoltre, in fiera, diversi i laboratori per apprendere i rudimenti di navigazione, come il corso di nodi marinari o quello sui venti.
Sempre protagoniste anche quelle attività ludico-educative che permettono ai bimbi di scoprire i mestieri di ogni giorno: grazie a Pompieropoli, i bimbi possono diventare vigili del fuoco per un giorno, costantemente seguiti dai volontari dei Vigili del Fuoco di Modena. Una infarinatura di rudimenti di primo soccorso invece
è compito del 118 Pronto Soccorso di Modena, che insegna ai piccoli come comportarsi in caso di emergenza. È invece Conad a portare l’attenzione sul tema dell’alimentazione alla scoperta della frutta e della verdura di stagione con tanti laboratori in programma all’interno dello stand che sarà inaugurato venerdì 17
marzo con gli studenti della scuola secondaria Italo Calvino di Modena, vincitori del concorso nazionale “Scrittori di classe” (ore 16.30). Le Fattorie Didattiche della Provincia di Modena, infine, invitano i bimbi a sperimentare le loro abilità: dal taglio della legna al tiro al bersaglio, senza dimenticare i grandi protagonisti di ogni fattoria, gli animali.
Workshop Children’s Tour – Il meeting-­‐point per gli operatori del settore
Un appuntamento imperdibile per tutti gli operatori turistici specializzati in vacanze per famiglie, bambini e ragazzi: venerdì 17 marzo torna a ModenaFiere il Workshop Children’s Tour, arrivato alla sua 14esima edizione. Dal 2003 infatti la
tre giorni modenese è l’occasione per fare il punto della situazione sul turismo family, incontrare e stringere accordi con buyer specializzati provenienti da tutta Italia e soprattutto dall’Europa. A Modena sono infatti presenti tour operator, circoli aziendali e associazioni tematiche provenienti da Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovenia e Spagna. Le presenze estere superano il 60% degli operatori presenti al workshop: un vero record per la manifestazione.
Anche sul fronte nazionale sono diversi i buyer protagonisti del workshop: non solo tour operator e circoli aziendali, ma anche associazioni sportive e istituti scolastici, rappresentanti 14 regioni italiane (Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Veneto).
Le proposte ruotano intorno a tre macro aree di turismo: mare, città d’arte e montagna d’estate. A predominare sono le vacanze culturali, le vacanze attive immersi nella natura, i soggiorni studio, i parchi e i musei a tema. Il workshop è organizzato dall’agenzia bolognese Tourist Trend.

***

Children’s Tour è organizzata con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Modena. Sponsor della manifestazione sono Bper Banca e Conad.

Orari: venerdì dalle 15.00 alle 20.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00.
Biglietti e agevolazioni: venerdì 5 euro – sabato e domenica 9 euro; on line 7 euro. Ingresso gratuito fino a 14 anni
Conad rimborsa il biglietto acquistato in cassa, scontandolo al momento della spesa (sono esclusi dalla promozione i biglietti in prevendita). Condizioni e modalità di rimborso alla sezione Biglietti della pagina http://www.childrenstour.it/info-e-contatti




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2014 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 14 query in 0,193 secondi •