» Castellarano - Sport

Pubblico delle grandi occasioni per CT della Nazionale di Ciclismo Davide Cassani ospite a Castellarano


Una sala gremita in ogni ordine di posti ha accolto Davide Cassani, Ct della Nazionale Italiana di ciclicmo, giovedì sera alla Casa Aperta nel Parco dei Popoli a Castellarano. Appassionati, ciclo amatori e giovani, erano più di 250 le persone accorse da ogni parte dalle due provincie di Reggio Emilia e Modena per conoscere e ascoltare le parole del Ct.

La serata è stata fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e dal sindaco Giorgio Zanni, in collaborazione con la ciclistica Asd SportInsieme, un’occasione per presentare la 2′ tappa del Giro d’Italia U23 che il prossimo 10 giugno vedrà la partenza da Castellarano e con arrivo a San Valentino, un circuito da ripetere cinque volte per un totale di 148km. Oltre alla suggestiva location preparata per accogliere Cassani, durante la serata non sono mancati i colpi di scena come l’arrivo di Oriello Pederzoli, storico presidente del Team Ariostea in cui lo stesso Ct ha corso dal 1990 al 1993, vincendo più di 34 corse da professionista insieme corridori del calibro di Moreno Argentin, Bjarne Riis e Sorensen sotto la guida del DS Giancarlo Ferretti.

La serata è stata aperta dal Sindaco Zanni che ha ricordato i numerosi appuntamenti che stanno vedendo Castellarano protagonista in questi mesi, ospitando anche eventi di rilievo nazionale in grado di attrarre visitatori da tutta Italia. “E’ grande l’attenzione e il sostegno che come amministrazione stiamo mettendo in tema di sport, sia rispetto alle strutture sul territorio che sull’eventistica sportiva” commenta Zanni.

A marzo Castellano ha ospitato una riuscitissima edizione del Campionato Italiano di corsa campestre con più di 1.100 partecipanti e un’affluenza di più di 3.000 persone. Il 10 giungo arriverà il Giro d’Italia U23 con squadre da tutto il mondo, il giorno dopo la corsa podistica “Colline del Secchia”, il 7 maggio la “GranFondo delle 3 cime”. “Questo grande lavoro e questi appuntamenti – conclude il Sindaco – fanno parte di in un più ampio percorso di valorizzazione e promozione territoriale in cui crediamo molto e che stiamo cercando di cogliere a piene mani e in stretta sinergia con le associazioni locali, sportive e non solo”. Insieme a lui anche Andrea Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia Romagna, che ha ricordato il ruolo chiave della Regione nella rinascita di questo GiroU23.

Durante la serata lo storico speaker reggiano Roberto Brighenti ha accompagnato Cassani lungo una vita di ricordi. Dagli esordi nel Team Ariostea, al racconto di passione, sacrificio e vittorie, passando per gli anni da telecronista Rai fino alla guida tecnica della Nazionale Italiana. Non sono mancati due toccanti momenti dedicati al ricordo e ad alcuni aneddoti legati a Michele Scarponi e all’indimenticato Marco Pantani.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 0,411 secondi •