Home Cronaca Controlli straordinari anticriminalità e servizi antiborseggio della Polizia di Stato a Modena

Controlli straordinari anticriminalità e servizi antiborseggio della Polizia di Stato a Modena

Anche nella giornata di ieri sono proseguiti i controlli straordinari del territorio finalizzati al contrasto della microcriminalità e dello spaccio di sostanza stupefacenti nelle aree più interessate dai fenomeni. Le zone sottoposte a verifiche sono state quelle del Parco XXII Aprile e del Parco Novi Sad, di via Pico della Mirandola, via Canaletto e via delle Suore.

Complessivamente sono state identificate 86 persone, di cui 35 di nazionalità straniera e controllate 49 autovetture. Verifiche sono state effettuate anche all’interno di un bar e di una sala slot, estendendo i controlli agli avventori presenti. Due cittadini, entrambi marocchini, di anni 28 e 31, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per inosservanza delle norme sugli stranieri. Personale della Squadra Mobile, unitamente a uomini del Posto di Polizia Centro, ha effettuato uno specifico servizio antiborseggio a bordo degli autobus, ove sono state sottoposte a verifiche alcune persone sospette.