Home Bologna Topo d’auto bloccato a Bologna dai carabinieri

Topo d’auto bloccato a Bologna dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un quarantacinquenne italiano per tentato furto aggravato. E’ successo domenica, quando la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la telefonata di un cittadino che riferiva di aver assistito alla rottura del finestrino di un’automobile da parte di una persona sospetta. I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato l’uomo che ha tentato di fuggire e l’hanno arrestato.

L’automobile, una Subaru XV, parcheggiata in via Piero Maroncelli, aveva un finestrino infranto. Fortunatamente, grazie al cittadino che ha telefonato subito ai Carabinieri, il ladro non è stato in grado di terminare la sua azione criminosa. Il quarantacinquenne, domiciliato a Bologna, ha precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il soggetto è stato temporaneamente rinchiuso in camera di sicurezza e quindi giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Bologna, venendo condannato alla pena, poi sospesa, di cinque mesi e dieci giorni di reclusione.