» Ambiente - Reggio Emilia - Trasporti

Settimana europea della mobilità: al via le iniziative reggiane dedicate a bicicletta e multimodalità


E’ dedicata alla “multimodalità” all’insegna del “Cambia e vai” l’edizione 2018 della Settimana europea della mobilità, iniziativa lanciata nel 2002 dalla Commissione Europea e a cui il Comune di Reggio aderisce per diffondere la cultura della mobilità sostenibile e sicura. Da domenica 16 settembre una serie di eventi e iniziative inviteranno i reggiani a ripensare i propri spostamenti quotidiani valutando la scelta di diversi mezzi di trasporto, sia all’interno dello stesso spostamento sia per spostamenti diversi, in base alla tipologia e alle caratteristiche del viaggio e del viaggiatore. Per i cittadini abbracciare il concetto di multimodalità significa ripensare il modo in cui ci si muove nelle città e avere la volontà di sperimentare nuove forme di mobilità, per le amministrazioni richiede la volontà di supportare metodi di trasporto alternativi.

Non a caso l’apertura della Settimana della mobilità a Reggio è stata anticipata dall’incontro partecipato tenutosi ieri alla Polveriera sul Pums – Piano urbano della mobilità sostenibile che coinvolge amministratori, stakeholder e cittadini nella condivisione di strategie e progetti di lungo respiro per migliorare la mobilità cittadina e contribuire alla riduzione del traffico attraverso soluzioni di trasporto maggiormente sostenibili. Il percorso di discussione su questo tema proseguirà con successivi incontri a partire dal mese di novembre (i materiali prodotti sono disponibili sul sito del Comune di Reggio).

Domenica 16 settembre la settimana entrerà nel vivo con l’avvio del Social biking challenge, la sfida europea tra ciclisti urbani promossa dalla Commissione Europea che mette in competizione le varie città rispetto ai chilometri coperti in bicicletta. Per partecipare è necessario scaricare l’app della Commissione europea “BikePrints”, pedalare ed invitare altri a farlo. La sfida continua fino al 6 ottobre e in palio ci sono 7 mountain bike (tra le città europee) e 30 kit per ciclista (tra i cittadini reggiani).

Venerdì 21 settembre dalle 7.30 alle 11.30 si volgerà invece il tradizionale monitoraggio degli accessi in bicicletta al centro storico realizzato in collaborazione con l’associazione Tuttinbici-Fiab “Chi sceglie la bici merita un premio”. Nella stessa giornata un analogo monitoraggio, denominato “Giretto d’Italia”, verrà effettuato, in collaborazione con Legambiente, presso gli ingressi di aziende, enti e scuole aderenti, per capire come la bicicletta è utilizzata per raggiungere i luoghi di studio e lavoro.

Sabato 6 ottobre alla Polveriera si terrà invece un convegno dal titolo “Ladri di biciclette- come difendersi” dedicato al contrasto della piaga dei furti di bici e legato al progetto “Safe bike. Monitoraggio e contrasto ai furti di biciclette” co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna.

Nel corso dell’autunno la mobilità sostenibile e la bicicletta saranno al centro di iniziative pensate per i più giovani e legate al mondo della scuola, come la mostra itinerante “La storia della bicicletta” sulle tappe più importanti dell’evoluzione della bicicletta dalle sue origini ai giorni nostri che sarà allestita presso alcuni edifici scolastici della città e il laboratorio “Il tesoro a pedali” dedicato ai misteri scientifici e meccanici legati al funzionamento della bicicletta. Verranno inoltre riproposte le strade scolastiche, con la chiusura al traffico per l’ingresso e l’uscita in sicurezza da scuola, il Traffic snake game e i progetti BiciBus e PediBus per andare e tornare da scuola in gruppo e in maniera sostenibile.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,301 secondi •