Home Trasporti Riqualificazione della stazione ferroviaria di Vignola, presentato oggi il progetto in Regione

Riqualificazione della stazione ferroviaria di Vignola, presentato oggi il progetto in Regione

La Giunta comunale ha deliberato oggi la presentazione in Regione del progetto di riqualificazione di tutta l’area della stazione ferroviaria vignolese.
Ad annunciarlo è il sindaco, Simone Pelloni, che spiega: “Il Comune di Vignola parteciperà a un bando regionale per ricevere finanziamenti da impiegare, già a partire dal 2019, nella completa riqualificazione dell’area della stazione dei treni, che da anni è praticamente lasciata a se stessa. Nello specifico si tratta di dare seguito al progetto realizzato dall’arch. Marco Fontana e dall’ing. Gian Luca Ghiaroni, con il contributo dei tecnici comunali e finanziato dalla Fondazione di Vignola.

Il progetto – prosegue il primo cittadino – prevede un intervento complessivo stimato in 1.330.000 euro. Con la domanda presentata in Regione, auspichiamo di ottenere un contributo del 70%, mentre la restante parte dovrà essere a carico del bilancio comunale. Se la nostra richiesta di finanziamento andrà a buon fine, prevediamo di avviare il cantiere già dal prossimo anno, con l’abbattimento dei 4 edifici pericolanti presenti nell’area e la realizzazione di parcheggi, percorsi ciclabili, aree verdi e spazi urbani. Nel medesimo progetto – conclude Pelloni – è prevista anche l’eventuale realizzazione di un edificio a carico di privati, con locali a prevalente destinazione commerciale.
Questo è un intervento che, come amministrazione comunale, riteniamo fondamentale per la città: la stazione dei treni è uno dei primi biglietti da visita con il quale ci presentiamo davanti agli occhi di tanti visitatori; renderla bella e funzionale andrà quindi a beneficio di tutta la città”.