Home Casalgrande Restaurata a Casalgrande la lapide in memoria delle vittime della Grande Guerra

Restaurata a Casalgrande la lapide in memoria delle vittime della Grande Guerra

  Il 4 novembre 1918 si concludeva la Prima Guerra Mondiale: tre anni e mezzo di conflitto caratterizzati da eroismi e massacri, una guerra totale e crudele che vide l’Italia pagare un tributo di sangue altissimo. Si contarono 650mila vittime solo tra i soldati oltre ai civili, cui si devono aggiungere i mutilati ed i feriti. Una tragedia non va dimenticata, anche per impedire che il delirio dei nazionalismi violenti possa riproporsi come risolutore dei problemi attuali. Questa ricorrenza sarà celebrata anche a Casalgrande e l’occasione ci viene suggerita dal restauro della lapide ai caduti della 1° guerra mondiale di Dinazzano che questa amministrazione si è impegnata a far restaurare. Le celebrazioni del centenario si articoleranno in due eventi: sabato 3 novembre alle ore 19 in piazza Martiri, davanti al Monumento ai Caduti, gli Alpini, alla presenza delle autorità, ricorderanno il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, con la deposizione della corona ai caduti e la lettura di un documento inviato dall’Associazione nazionale Alpini a tutti i gruppi Alpini d’Italia.