Home Cronaca Due interventi della Polizia in centro a Reggio Emilia

Due interventi della Polizia in centro a Reggio Emilia

Nella mattinata di ieri la Polizia è intervenuta in centro città presso un’abitazione, in seguito alla segnalazione da parte dei genitori del comportamento irascibile del figlio adottivo. Per la stessa motivazione e presso la stessa famiglia, era stato effettuato un intervento nei giorni scorsi. Il ragazzo, che non vive più con i genitori, stava cercando di entrare in casa, senza in un primo momento riuscirci, quando la madre, spaventata, ha deciso di contattare il 113. Il giovane, sentendo la telefonata, si è allontanato prima dell’arrivo della volante.

Quest’oggi invece, la Polizia si è diretta in centro per la segnalazione di un post Facebook che avrebbe contenuto una minaccia di atti estremi da parte di una ragazza. Giunti tempestivamente sul posto, gli agenti hanno contattato il padre della ragazza, mentre quest’ultima si è presentata in buono stato di salute e senza nessun segno visibile riconducibile ad eventuali tentativi di atti estremi. Effettivamente la ragazza aveva pubblicato un messaggio che era stato mal interpretato e frainteso dal ex fidanzato, il quale, preoccupato, aveva contattato le Forze dell’Ordine.