» Letteratura - Scandiano - Sociale

Giornata internazionale delle persone con disabilità, giovedì a Scandiano presentazione del libro sul diritto alla sessualità


L’Amministrazione comunale di Scandiano in collaborazione con l’Unione Tresinaro Secchia, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili, propone giovedì 6 dicembre alle ore 17,30 presso la sala Casini del polo MADE di via Diaz la presentazione del libro di Daria Dolfini dal titolo “Il diritto alla sessualità e la disabilità, tra bisogni e desideri. Il punto di vista delle persone con disabilità, dei loro familiari e degli operatori” alla presenza dell’autrice e di Annalisa Rabitti Presidente di FCR e Coordinatrice del Progetto Reggio Emilia Città Senza Barriere.

“Questo appuntamento” spiega Elisa Davoli, Assessore al Welfare allargato “s’inserisce in una serie di iniziative volte alla sensibilizzazione su questi temi. Sabato scorso abbiamo organizzato una giornata dedicata allo sport senza barriere coinvolgendo scuole, associazioni e cooperative che sul territorio lavorano con grande impegno e passione con ragazzi e adulti portatori di diverse abilità che si sono confrontati fra loro nelle varie discipline e anche con i ragazzi dell’Istituto superiore Gobetti. E’ importante continuare a parlare della disabilità, dei suoi vari aspetti e caratteristiche, è importante affrontare questo tema con esperti e professionisti utilizzando tutti gli strumenti, linguaggi e metodologie disponibili. E’ importante che la società nella quale viviamo impari ad essere sempre più inclusiva e a vivere la disabilità anche come risorsa preziosa e occasione di crescita.”

Per le persone con disabilità, per i loro familiari e per gli operatori sociali e sanitari coinvolti il diritto al benessere sessuale è ancora troppo spesso un argomento tabù o una questione secondaria, fonte di complicazioni, da limitare al massimo tra le mura domestiche. Ma cosa vuol dire sessualità per ragazze, ragazzi, donne e uomini con disabilità? Cosa pensano e cosa desiderano per il futuro? Cosa si potrebbe fare per migliorare la situazione? Cosa si sta già facendo? Il libro di Daria Dolfini racconta di una ricerca che ha coinvolto 740 persone in sole sei settimane; 740 persone che hanno superato pudore e imbarazzo per parlare di sessualità, testimoniare un vissuto e comunicare con coraggio il proprio punto di vista, raccontando le proprie storie, i problemi quotidiani e i desideri relativi all’amore, alle relazioni e alla vita sessuale (propria, dei propri cari o dei propri utenti).
La ricerca “Sessualità e disabilità” è stata realizzata nell’ambito di “Reggio Emilia Città Senza Barriere”, un progetto del Comune di Reggio Emilia che ha come mandato quello di contribuire al superamento delle barriere architettoniche e mentali, realizzando un nuovo modo di pensare la città per e con la fragilità. Dalle migliaia di contributi raccolti nel libro emergono esperienze e richieste comuni, e proprio questa coerenza interna rende più chiara la fotografia della situazione e rimanda grande valore alle parole dei diversi soggetti coinvolti.

Dopo la presentazione del libro ci sarà un aperitivo ad ingresso libero.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,441 secondi •