Home Economia Le nuove sfide del lavoro che cambia al centro dell’assemblea dall’Ordine dei...

Le nuove sfide del lavoro che cambia al centro dell’assemblea dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Modena

Politiche attive per il lavoro, ma anche fatturazione elettronica, welfare aziendale, mediazione civile e commerciale, contabilità, fino ad arrivare alle tante problematiche in ambito privacy o dei sempre più numerosi casi di sfruttamento dei lavoratori che emergono dalla cronaca: il ruolo del Consulente del Lavoro come principale intermediario nei rapporti fra imprese, lavoratori ed istituzioni si è arricchito di compiti nuovi e stimolanti. Ma anche di sfide impegnative, che richiedono una preparazione accurata ed una costante ed attenta attività di aggiornamento professionale.

Di questi temi si parlerà domani, venerdì 14 dicembre, a partire dalle ore 15 presso la Sala “Gorrieri” di Palazzo Europa (via Emilia Ovest 101) nel corso dell’assemblea annuale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Modena.

A parlare delle competenze acquisite negli ultimi anni e delle tematiche di più stretta attualità su cui la categoria si trova ad operare in prima linea sarà la Presidente del Consiglio modenese dell’Ordine, Roberta Sighinolfi (foto): “Il Consulente del Lavoro svolge un ruolo strategico nella gestione delle aziende, sia per i temi di più stretta competenza (di tipo normativo e previdenziale), sia come supporto per le problematiche di carattere fiscale e contabile. La varietà e la complessità del contesto in cui operiamo richiedono un approccio altamente professionale, per questo motivo la nostra categoria è molto attenta all’attività di formazione ed aggiornamento, che sono caratteristiche qualificanti dei nostri iscritti fin dal periodo del praticantato”.

Persino in un territorio economicamente florido e sostanzialmente sano come quello modenese non mancano casi di malagestione dei lavoratori, come sempre più di frequente viene riscontrato anche da parte degli organi di stampa. Anche di questo si parlerà nel corso dell’assemblea dei Consulenti del Lavoro di Modena, che si concluderà con il tradizionale brindisi degli auguri per tutti i partecipanti.