Home Scandiano Hockey, il brindisi di fine anno è un calice amaro: l’uBroker si...

Hockey, il brindisi di fine anno è un calice amaro: l’uBroker si fa rimontare a Vercelli 3-2

Chiudere l’anno così… proprio non va giù. Anche perché quello che va in archivio è un 2018 dal bilancio più che lusinghiero per l’uBroker Hockey Scandiano, con la salvezza ottenuta in primavera e questo ottavo posto a fine girone d’andata che, seppur in coabitazione con Monza e Trissino, sostanzialmente non si discosta dall’obiettivo di stagione che è l’accesso – al termine della regular season – ai playoff scudetto.

A Vercelli, sabato sera, è arrivata una beffa di quelle indigeste: in vantaggio 2-0 a meno di un quarto d’ora dalla sirena, la squadra di Crudeli è stata ribaltata con la complicità della direzione arbitrale e della doppietta di un ex, Alex Raffaelli. Ed è finita 3-2 per i neopromossi piemontesi.

Scandiano era partita con uno scatto fulmineo, andando in rete con Montivero dopo otto secondi. I rossoblù dominano il match e pervengono al raddoppio con Saavedra all’ottavo minuto della ripresa, rendendosi però protagonisti di troppe reti fallite davanti alla porta. Un difetto che costerà caro. “I ragazzi hanno giocato bene, anche difensivamente: i problemi sono stati i troppi errori in fase conclusiva e le decisioni arbitrali dell’ultima parte di gara: è stata assegnata al Vercelli una punizione di prima inesistente ed è stata convalidata una delle loro reti successive nonostante avessimo segnalato che il nostro portiere era rimasto impigliato nella rete di porta. Un epilogo falsato”.

Quella di sabato prossimo contro il Viareggio, al PalaRegnani, prima giornata di ritorno, sarà una di quelle partite da non fallire, per l’Ubroker, che rischierebbe – in caso di risultato negativo – di vedere scappare un avversario che attualmente è settimo con quattro punti in più dei rossoblù e di farsi sopravanzare da Trissino e Monza, fuoriuscendo dalla top eight della A1.

 

Il tabellino

AMATORI VERCELLI-UBROKER HOCKEY SCANDIANO 3-2 (primo tempo 0-1)

Reti 1° tempo: 0.08 Montivero.

Reti 2° tempo: 7.58 Saavedra, 10.41 Raffaelli, 18.22 Raffaelli, 20.15 Ballestrero.

AMATORI VERCELLI: Da Silva, Milani, Tarsia, Brusa, Francazio, Raffaelli, Mendes, Ballestrero, Ferrari, Marcon. Allenatore: Chacim.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Gallo, Saavedra, Maniero, Buralli, D’Anna, Errico. Allenatore: Crudeli.

Arbitri: Ferraro e Giovine.

Espulsioni per 2 minuti: nel secondo tempo Baieli.

I risultati delle partite della 13esima e ultima giornata d’andata, sabato 29 dicembre: Bassano-Follonica 5-5, Monza-Breganze 4-4, Valdagno-Sarzana 7-3, Sandrigo-Trissino 3-9, Lodi-Viareggio 3-1, Vercelli-Scandiano 3-2, Forte dei Marmi-Thiene 12-2.

La classifica: Lodi 31, Forte dei Marmi 29, Valdagno 29, Sarzana 23, Follonica 22, Breganze 22, Viareggio 21, Scandiano 17, Monza 17, Trissino 17, Vercelli 14, Bassano 8, Thiene 6, Sandrigo 2.

Le partite della prima giornata di ritorno, sabato 5 gennaio ore 20.45: Breganze-Vercelli, Trissino-Bassano, Forte dei Marmi-Sarzana, Scandiano-Viareggio, Monza-Follonica, Sandrigo-Valdagno, Thiene-Lodi.