Home Bassa modenese Cavezzo, contributi per il trasporto pubblico: un bilancio

Cavezzo, contributi per il trasporto pubblico: un bilancio

Sono 150 le domande di contributo sui trasporti pubblici pervenute agli uffici del Comune di Cavezzo. Il contributo riguarda le spese inerenti ai trasporti pubblici locali sostenute dagli studenti cavezzesi. Quelli che avevano presentato la richiesta entro il termine del 10 novembre 2018, infatti, potevano ottenere un rimborso del 50% della spesa sostenuta per l’abbonamento annuale al trasporto pubblico locale per l’anno scolastico od anno accademico 2018/2019. Il bando era aperto a studenti residenti nel Comune di Cavezzo e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado od iscritti e frequentanti una facoltà universitaria. Presentando la domanda era possibile ottenere un rimborso fino ad un massimo di 250 euro, ma solo per gli studenti che avessero sottoscritto un abbonamento annuale al trasporto pubblico locale. Delle 150 richieste pervenute, 149 avevano i requisiti necessari. Il contributo liquidato ammonta complessivamente a 24.168 euro.
“I giovani che hanno partecipato al bando sono in buon numero ed il risultato ha reso particolarmente soddisfatta l’Amministrazione comunale, convinta fin da subito della bontà del progetto – ha commentato il Sindaco di Cavezzo Lisa Luppi – I costi che ogni anno giovani e famiglie sostengono nell’ambito dello studio e dell’istruzione costituiscono una
spesa importante. L’iniziativa si propone di ammortizzare in parte queste spese e di venire incontro ai bisogni delle famiglie”.