Home Castellarano Tante iniziative nel fine mese a Castellarano

Tante iniziative nel fine mese a Castellarano

Un fine gennaio, quello di Castellarano, ricco di iniziative organizzate nel comune.

Si inizierà sabato 19 alle ore 16 con l’inaugurazione della nuova biblioteca scolastica innovativa nella scuola “Arcobaleno dai mille colori di Tressano”.

Domenica 20 alle ore 15.30 presso il Circolo Arci di Castellarano, il Centro Studi Storici Castellaranesi presenterà il primo di 5 incontri che parleranno della Grande Guerra: “Il nemico era come noi”, concerto con la partecipazione del coro “Mavarta” di Sant’Ilario d’Enza diretto da Silvia Perucchetti e del coro “La Baita” di Scandiano diretto da Fedele Fantuzzi. Narrazione di Carlo Perucchetti.

Mercoledì 23 alle ore 20.30, nella biblioteca comunale “Chiavelli”, si terrà la presentazione del corso di disegno e pittura. Info: elisabuffagni@outlook.it

La 22ª rassegna di teatro dialettale sarà invece la protagonista di venerdì 25 quando alle ore 21.00 presso il Circolo Arci di Castellarano, andrà in scena “Bim Bam Bom somm ‘na masa ed campanoun”, commedia musicale della compagnia Teatro Nuovo con testi di Rina Mareggini e Silvano Morini .

Sabato 26 alle ore 14.30 in Rocchetta, in occasione della “Giorno della memoria”, apertura della mostra “Binario 21”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Figli della Shoah.

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 3 febbraio.

Sempre sabato 26 alle ore 18.30 presso l’oratorio S.G. Bosco, “Castellarano con l’Africa”, incontro-testimonianza con alcuni esponenti della Ong “Medici con l’Africa” e un saluto a Mirco Ravazzini in partenza per il Sud Sudan.

A seguire cena su prenotazione (Luca 335/6820173 – Mirco 339 2827873).