Home Scandiano La Bmr cade nel turno infrasettimanale con Padova

La Bmr cade nel turno infrasettimanale con Padova

Secondo stop consecutivo per la Bmr Basket 2000, sconfitta nel turno infrasettimanale di serie B Old Wild West dalla Virtus Padova. Sulla prestazione dei bianco-rosso-blu pesa in sostanza il parziale di 15-25 subito nel primo quarto, mai interamente colmato in una partita comunque in altalena: già, perché dopo aver toccato il -11 all’inizio del secondo periodo, la bomba di Zampogna regala il -4 ai padroni di casa, che però vanno negli spogliatoi nuovamente oltre la doppia cifra di svantaggio. Nella ripresa ancora punteggio variabile, con la Bmr che torna a -5 per poi ripiombare a -13 sotto i colpi dello scatenato Filippini (33 punti e 4/4 dall’arco per il centro ex Imola); nel quarto periodo gli uomini di Eliantonio arrivano prima a -6 con un’altra bomba del rientrante Zampogna (64-70), poi addirittura a -3 con un’altra conclusione pesante di Mastrangelo (20 punti e 8/11 dal campo), ma Padova riesce a tener saldo il timone e a portare a casa la vittoria. La Bmr tornerà in campo nuovamente al PalaRegnani domenica alle 18 contro Bernareggio.

BMR BASKET 2000 SCANDIANO-ANTENORE ENERGIA VIRTUS PADOVA 67-74

BASKET 2000 SCANDIANO: Graziani, Piccinini ne, Zampogna 10, Marchetti 5, Mastrangelo 20, Gatto 12,, Crusca 4, Germani 6, Garofoli ne, Bertocco 10. All. Eliantonio.

VIRTUS PADOVA: Verzotto, Schiavon, Visone ne, Mazzonetto ne, Pellicano 5, De Nicolao ne, Filippini 33, Motta 12, Piazza 8, Ferrari 14, Basso ne, Bovo. All. Rubini.

Arbitri: Sordi di Cremona e Spinello di Varese.

Note: parziali 15-25, 37-50, 52-63.