Home Reggio Emilia Reggio Emilia, al Binario49 omaggio al cantautore Luigi Tenco della compagnia TeatroChe

Reggio Emilia, al Binario49 omaggio al cantautore Luigi Tenco della compagnia TeatroChe

Sarà “Il mio posto del mondo. Luigi Tenco, il ragazzo col Sax” l’ultimo evento culturale al Binario49, caffè letterario ma non solo, di Reggio Emilia, prima di lasciare la ribalta  – giustamente alla prima nazionale della mostra “Africa” di Sebastiao Salgado e nell’avvicinarsi della edizione 69 del festival di Sanremo, quel festival, purtroppo, che nel 1967 vide la scomparsa di Luigino, come in modo affettuoso lo chiamavano gli amici. Sabato 2 Febbraio, alle ore 21, la compagnia teatrale TeatroChe proporrà, quindi, questo omaggio al cantautore Luigi Tenco, scomparso prematuramente nel 1967.

Lo spettacolo che vede protagonista Mauro Bertozzi con i maestri Tiziano Bellelli, Riccardo Sgavetti e Luca Savazzi nella esecuzione e che vede Lidia Scalabrini curare la parte multimediale racconta la breve vita di questo grande interprete della musica, insieme ai fatti e agli episodi salienti che hanno riempito gli anni 60, e alla interpretazione delle sue canzoni, conosciute ma non anche non conosciute, per una immagine del valore musicale, artistico ma non solo di Luigi Tenco; una intensa poesia  di Francesca Bonacini chiuderà lo spettacolo, prima di una ultima canzone del grande cantautore genovese.

La distribuzione di questo spettacolo è a cura Cinqueminuti www.cinqueminuti.eu; ingresso libero dalle ore 21 al Binario49 in via Turri 49, Reggio Emilia , prenotazioni ed informazioni a info@b49.it, dalle ore 19.30 il locale è aperto per apericena.