Home Cronaca Tenta di rapinare due giovani: 33enne pregiudicato arrestato a Modena

Tenta di rapinare due giovani: 33enne pregiudicato arrestato a Modena

Nella giornata di ieri, il personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino italiano di anni 33 responsabile del reato di tentata rapina aggravata.

Intorno alle ore 16.30 di ieri, gli agenti, mentre transitavano in corso Vittorio Emanuele angolo corso Cavour, sono stati fermati da due giovani ragazzi in stato di agitazione, i quali, qualche istante prima, erano stati avvicinati da un uomo che, dopo aver chiesto loro del denaro per comprare delle sigarette, aveva estratto un coltello con atteggiamento minatorio.

Il provvidenziale passaggio della Volante in zona, aveva fatto desistere il 33enne dall’intento di rapinarli. Alla vista della Polizia, infatti, l’uomo, dopo aver riposto il coltello in una tasca, aveva cercato di allontanarsi senza destare sospetto, ma gli agenti, allertati dalle due giovani vittime, lo hanno immediatamente bloccato.

La perquisizione ha dato esito positivo in quanto è stato rinvenuto sulla sua persona un coltello a serramanico a scatto della lunghezza complessiva di 16 cm.

Il 33enne, tossicodipendente già noto alle Forze dell’ordine per i suoi precedenti penali, è stato accompagnato in Questura per accertamenti più approfonditi, al termine dei quali è stato associato presso la locale Casa Circondariale, come disposto dal Magistrato di turno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.