Home Bologna Esercizio abusivo della professione sanitaria di odontoiatra: tre persone nei guai

Esercizio abusivo della professione sanitaria di odontoiatra: tre persone nei guai

Il NAS di Bologna, a conclusione di alcune attività investigative volte al contrasto dell’abusivismo nel settore odontoiatrico, ha deferito tre persone alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna. Gli indagati sono tutti accusati di aver esercitato abusivamente la professione sanitaria di odontoiatra. Nello specifico, il reato si è consumato tramite la tolleranza di due medici i quali permettevano ad un odontotecnico loro associato di effettuare dei veri e propri trattamenti curativi alle patologie del cavo orale, nonostante lo stesso non avesse mai conseguito il titolo di studio abilitativo.