Home Appennino Reggiano Maltempo, disagi su diverse strade provinciali reggiane

Maltempo, disagi su diverse strade provinciali reggiane

Le intense precipitazioni di queste ore hanno creato disagi su alcune strade provinciali. Al momento, fortunatamente, non si segnalano frane, ma diversi tratti stradali sono stati allagati, spesso a causa della carente manutenzione da parte dei proprietari di terreni privati che non consente una corretta regimazione delle acque.

Sulla Sp 8 in particolare, a Strambiana di Villa Minozzo, nei pressi dell’incrocio per Sassatello, gli allagamenti sono stati provocati da un terreno a monte da poco sottoposto a operazioni di taglio alberi: l’insufficiente pulizia dopo il disboscamento ed il mancato mantenimento dei fossi hanno in pratica fatto sì che le strade forestali utilizzate per far transitare i mezzi si siano trasformate in veri e propri torrentelli di acqua. Fango e detriti, arrivati sulla strada provinciale, hanno a loro volta occluso i tombini di attraversamento, rendendo ancora più complicata la circolazione.

Sul posto sono intervenute nel primo pomeriggio di oggi una pattuglia della Polizia provinciale e una squadra di pronto intervento del Servizio Infrastrutture della Provincia di Reggio Emilia, dotata di un escavatore.

Analoghi problemi, a causa della scarsa manutenzione dei fossi privati a monte delle strade, si sono registrati nel pomeriggio sulla Sp 9 – a Calcinara di Castelnovo Monti e all’incrocio con la strada comunale per Berzana – nonché sulla Sp 19 a Ponte Secchia di Baiso. Anche in questi casi sono intervenuti Polizia provinciale e personale e mezzi del Servizio Infrastrutture, nonché – a Baiso – del Comune.