Home Appuntamenti Prosegue sabato 1 giugno la V° edizione di festivaLOVE. Innamorati a Scandiano

Prosegue sabato 1 giugno la V° edizione di festivaLOVE. Innamorati a Scandiano

Francesco Guccini – ph Fabrizio Fenucci

Proseguirà per tutta la giornata di sabato 1 giugno la V° edizione di festivaLOVE. Innamorati a Scandiano con un ricchissimo programma di appuntamenti che coinvolgerà l’intera città proponendo nelle diverse piazze, vie ed edifici storici eventi davvero imperdibili.

Si inizia alle ore 10 nella Rocca dei Boiardo con il convegno del Centro studi Matteo Maria Boiardo “Alla corte degli Estensi: una visione multimediale del Salone dei mesi di Palazzo Schifanoia” con interventi del prof. Marco Bertozzi e della prfo.ssa Manuela Incerti che saranno intervallati da letture a cura dell’attrice Maria Roveran.

Alle 10,30 in via Magati angolo corso Garibaldi ci sarà un’attività laboratoriale a cura della coop. Pangea dal titolo “Il futuro come ti pare: intrecci di sogni e d’argilla”.

Sempre alla mattina all’Istituto Gobetti ci sarà un incontro rivolto agli studenti con il giornalista Paolo Borrometi al quale verrà anche conferito il premio festivaLOVE 2019 per la sua uimportante lotta contro la criminalità organizzata.Le attività riprenderanno nella Rocca dei Boiardo al pomeriggio alle ore 15,30 con la lectio magistralis di Ernesto Galli della Loggia dal titolo “L’Italia. Una storia da amare” per proseguire poi con l’incontro con la campionessa mondiale di apnea Alessia Zecchini, alle ore 18 un’intervista a Max Gazzè, alle ore 20,30 un reading musicale con lo scrittore Giacomo Mazzariol accompagnato dal musicista Pietro Brunello e per finire alle ore 22 l’incontro con Mario Tozzi e il suo “Intatta Italia tour” che sostituisce l’incontro con Flavio Caroli.

In piazza Spallanzani proseguono gli spetatcoli del progetto I LOVE CIRCUS a cura dell’Ufficio Incredibile con un laboratorio circense per bambini alle ore 16,30 al quale seguiranno tantissimi spettacoli: alle ore 19 (con replcia alle ore 21) la compagnia Bubble on circus proporrà “Il soffio magico”, alle ore 19,30 (con replica alle ore 22) la compagnia cilena Cia Depaso si esibirà in “La trottola”, alle ore 20 (con replica alle ore 24) Mr Bang e la sua comicità esplosiva darà vita allo spetatcolo dal titolo “Sensation”, alle ore 20,30 (con replica alle ore 23) il Duo Masawa proporrà lo spettacolo V.O.G.O.T, Martina Nova alle ore 21,30 (in replica alle ore 23,30) proporrà lo spettacolo “Luce” e chiuderanno la serata circense i magnifici Igniferi dalla Repubblica ceca con lo spettacolo “The Alchemy of fire”.

C’è grande attesa per Francesco Guccini che sarà protagonista dell’appuntamento delle ore 19 in piazza Fiume dove dialogherà con la prof.ssa Fenocchio per presentare l’ultimo libro dal titolo “Canzoni” che raccoglie più di cinquanta tra le sue canzoni più amate, accompagnate da un commento molto speciale, da “Radici” all’”Ultima Thule”, passando per “Piccola città”, “Autogrill”, “Auschwitz”, “Culodritto”, “Un altro giorno è andato”, “Farewell”.

In piazza I° Maggio e piazza Duca d’Aosta il grande protagonista sarà il Silent Party, tre dj animeranno la piazza con tre musiche differenti che potranno essere ascoltate in cuffia dal pubblico che potrà così gustarsi in tranquillità tutta sera sonorità differenti ballando insieme agli amici.

Grande ospite di piazza Fiume sarà alle ore 22 Max Gazzè graditissimo ritorno per Scandiano dove l’artista fu ospite sempre in piazza Fiume nel 2011. Sono passati ormai sette anni e Gazzè ha fatto molta strada e ottenuto diversi riconoscimenti e premi, pubblicato 4 album e realizzato decine di tournèe in Italia e nel mondo. A Scandiano tornerà con il concerto dal titolo “On the road”, con lui, in questo nuovo viaggio, i suoi musicisti di sempre e un’intera sezione fiati.

Bassista d’eccezione, straordinario musicista, compositore di opere ‘sintoniche’ e colonne sonore, attore sporadico e pilota sopra le righe: Max Gazzè è un artista ed un uomo capace di spostarsi in ambiti diversissimi sempre con grandissimo successo. In ogni cosa lo muovono una passione e una vitalità sconfinate, una energia che lui trasmette al pubblico in uno scambio reciproco. L’ingresso sarà gratuito.

Tanti anche i progetti speciale di questa edizione: la mostra di Emanuele Luzzati “Dell’amore e dell’avventura. L’Orlando Innamorato” esposta al piano nobile della Rocca dei Boiardo; il progetto di arte urbana Tutti tranne l’Orlando iniziato lo scorso anno e che proseguirà sui muri della fiera di Scandiano in piazza Prampolini a cura di Collettivo FX, Impresa Sociale Base e Centro Studi M.M.Boiardo con la collaborazione di Progetto Giovani MadE, Nemo’s, Guereza Mind, Martina Bellei e Melacta; la mostra dell’illustratore e disegnatore Fabio Magnasciutti “Temperature” che propone al pubblico una selezione di oltre 40 suoi lavori esposta nell’Appartamento Estense; il disegno dal vivo del progetto vignettiAMO? con Gian Lorenzo Ingrami, Marco Gavagnin (Gava), Gabriele “Lele” Corvi, Fabrizio “Bicio” Fabbri, Fulvio Fontana; l’installazione “La speranza è quella cosa piumata” a cura di cooperativa Pangea in via Magati; il progetto Lettere d’amore a cura di Atelier di Villa Valentini.

La piazza del gusto quest’anno sarà allestita in piazza Libertà ed ospiterà venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno associazioni locali che proporranno menù a base di prodotti tipici locali a Km zero.

Presso la Rocca dei Boiardo sarà allestita la Libreria del festival gestita dalla Libreria Marco Polo di Scandiano che proporrà i principali libri degli ospiti invitati alla manifestazione e lo stand dei gadget di festivaLOVE gestito dalla Proloco di Scandiano.

Il sito della manifestazione è www.festivalove.it