Home Bologna Salute in piazza, domani e sabato le iniziative sul benessere della Carovana...

Salute in piazza, domani e sabato le iniziative sul benessere della Carovana della Salute

Doppio appuntamento a Bologna per la Carovana della salute promossa dalla Fnp Cisl nazionale e organizzata in città dalla Fnp Cisl Emilia Romagna e dalla Fnp Cisl Area metropolitana bolognese, in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – IAPB Italia Onlus e con il patrocinio del Comune di Bologna e dell’Azienda USL di Bologna.

Domani, martedì 18 giugno, alle 10 in Cappella Farnese a Palazzo d’Accursio, si terrà la tavola rotonda sul tema: ‘Prevenzione è Benessere’, con Giuliano Barigazzi, assessore alla sanità e Welfare del Comune; Chiara Gibertoni, direttore generale Azienda USL Bologna; Antonella Messori, direttore generale Azienda Ospesdaliera Sant’Orsola Malpighi; Loris Cavalletti, segretario generale Fnp Cisl Emilia Romagna; Sergio Palmieri, segretario generale Fnp Cisl Area Metropolitana bolognese; Francesca Zaffino, Fnp Cisl nazionale. Ai lavori parteciperanno inoltre rappresentanti delle associazioni ed i medici che hanno aderito alla Carovana della Salute.

Il 22 giugno in piazza Re Enzo, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19,  si terrà l’iniziativa “La salute in piazza”: sarà possibile ricevere informazioni, consulenze e screening gratuiti, eseguire gratuitamente il controllo della vista con IAPB Italia Onlus, test e brevi consulenze cardiologiche, visite e consulti sulla prevenzione del melanoma, ricevere il Passaporto della Salute, con la misurazione del peso, della pressione e indicazioni sulle corrette abitudini alimentari, consulenze neurologiche, geriatriche e test di valutazione sulla demenza in età senile e presenile. Sarà inoltre possibile, grazie alla Fondazione Umberto Veronesi, assistere a dimostrazioni pratiche degli effetti dannosi del fumo sui polmoni e in tutti i gazebo verrà distribuito materiale informativo sulla promozione di stili di vita sani, sull’importanza della prevenzione e della cura della persona.

Le consulenze e i controlli gratuiti vanno prenotati, fino ad esaurimento posti, chiamando dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 16, il numero 340.2261679.