Home Cronaca Tragica fine per un medico 40enne modenese

Tragica fine per un medico 40enne modenese

Un uomo di 40 anni è morto soffocato da un boccone mentre pranzava presso la propria abitazione.
E’ successo l’altro pomeriggio poco dopo le 13.00.


A quell’ora il medico, che non esercitava la professione, stava consumando il pranzo: una piccola massa di cibo gli ha ostruito la gola. In pratica il bolo, anziché essere deglutito e scendere nello stomaco, è andato a bloccare le vie respiratorie.
Il medico è stato visto impallidire e cercare disperatamente di liberarsi del cibo. Ma senza alcun esito. Vani anche i tentativi dei presenti che si sono poi precipitati a chiamare il 118.
Quando medici e rianimatori di Modena soccorso sono intervenuti, non hanno però potuto far altro che costatarne il decesso. Sul posto anche una volante della polizia per gli accertamenti di legge.