Home Cronaca Carpi: incendio all’impianto di compostaggio di Fossoli

Carpi: incendio all’impianto di compostaggio di Fossoli

Sono state necessarie molte ore di lavoro per domare un incendio che si è sviluppato nel cuore della notte nell’impianto di compostaggio di Fossoli di Carpi. Le fiamme sono scoppiate verso le 3.15, da un cumulo di materiali di legno e cellulosa collocato nel piazzale esterno dell’impianto, e si sono estese anche alle strutture vicine.

“Le operazioni di spegnimento – ha precisato l’Aimag – sono proseguite fino alle 10.00 e il personale dell’impianto è tuttora impegnato in attività di controllo”.
Sul posto si sono portate squadre dei vigili del fuoco da Carpi e da Modena, oltre ai carabinieri e al personale dell’Aimag che gestisce l’impianto.

Ora si procederà alla movimentazione dei materiali legnosi, mantenuti umidi in superficie. Secondo l’Aimag, i danni economici procurati dal rogo sono modesti, e vengono valutati attorno ai 5mila euro. Le fiamme hanno danneggiato superficialmente alcuni elementi del prefabbricato di recinzione e i teli di copertura del capannone di maturazione dei materiali. Sono in corso gli accertamenti da parte delle autorità per stabilire le cause dell’incendio.