Home Cronaca Arrestati 2 extra-comunitari dopo inseguimento

Arrestati 2 extra-comunitari dopo inseguimento

Rocambolesco inseguimento l’altro ieri alle 13 a Fiorano, lungo via Flumendosa. Due extracomunitari, un uomo e una ragazza incinta di sei mesi, per non essere catturati dagli agenti del commissariato, sono prima fuggiti su una Smart rubata e poi hanno scagliato la mini-vettura contro l’auto civetta della polizia, danneggiandola gravemente e procurando all’autista contusioni al gomito e al ginocchio sinistro.


Le manette sono scattate per Mustafa Ait Oubella di 24 anni, nativo di Casablanca, via San Pietro 49, incensurato e con permesso di soggiorno in Italia e Monica Stempien, di 24 anni, polacca, colpita da ordine di espulsione dall’Italia emesso dalla questura di Modena. I due giovani erano stati avvicinati dalla polizia per un normale controllo. Sapendo di essere in possesso di droga, entrambi però hanno tentato di allontanarsi. Moustafa Ait Oubella deve rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, danneggiamento aggravato, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. La giovane polacca, oltre che di questi reati, deve rispondere pure di uso e possesso di passaporto falso, false indicazioni sulla propria identità.