Home Cronaca Modena: lite tra nordafricani per questioni di droga

Modena: lite tra nordafricani per questioni di droga

Il drammatico episodio è accaduto in città, all’angolo fra via Emilia Ovest e via Ruffini, sabato poco dopo le ore 20.
Alcuni residenti nella zona, hanno sentito le grida provenienti dalla strada ed hanno avvertito la centrale operativa della Questura, che ha inviato una pattuglia della volante.

Una coltellata al volto per regolare un conto di droga. Sarebbe stato questo il motivo scatenante del violento fatto di sangue. Quanto sono giunti sul posto, gli agenti hanno trovato un extracomunitario con il volto sanguinante appoggiato al cofano di una autovettura. Rannicchiata in un angolo della vettura una donna italiana sui 35 anni. Nascosto dietro una siepe, poco dopo è stato trovato un marocchino di 35 anni, presunto autore dello sfregio.
La donna e il marocchino sono stati trovati in possesso di 150 grammi di hascisc; residenti a Bologna, sono stati arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo deve rispondere pure di lesioni gravi.
Secondo i poliziotti, i due sarebbero venuti a diverbio per questioni di droga. Dalla parole sarebbero passati alle minacce e poi ai fatti.