Home Attualita' Modena provincia da scoprire

Modena provincia da scoprire

Si e’ arricchita del terzo volume la collana ‘Modena una provincia da scoprire’. L’ opera compie un viaggio affascinante tra i segreti di parchi, oasi e riserve naturali modenesi per fare conoscere la natura, la storia e le tradizioni piu’ antiche, facendo fare un nuovo passo all’ iniziativa editoriale della Provincia di Modena, curata da Debora Rameri, Achille Ludovisi e Lauretta Longagnani.


”La pubblicazione si compone in particolare di una guida agile ma approfondita þ afferma Mario Lugli, assessore provinciale alla Cultura dedicata agli aspetti storici e culturali meno conosciuti della nostra provincia, ma altrettanto importanti per capire la realta’ di oggi”. I turisti, ma anche i modenesi, che intendono conoscere piu’ a fondo il territorio modenese vi possono trovare ampie e dettagliate informazioni su parchi e aree protette tra cui il Parco del Frignano, dei Sassi di Roccamalatina, la riserva naturale delle casse di espansione del Secchia e quella delle Salse di Nirano, il parco faunistico di Festa’, la Partecipanza agraria di Nonantola e l’ oasi faunistica delle valli di Mortizzuolo.
Per gli autori si tratta di uno strumento utile anche per le scuole. Le diverse localita’ vengono infatti descritte attraverso agili schede storiche e naturalistiche, fornendo anche utili informazioni sulle presenza di parcheggi e aree di ristoro. Inoltre i diversi capitoli del volume sono intervallati da una sezione dedicata alle leggende e alle magie legate a erbe, fiori e piante.
Tra gli itinerari proposti spiccano il viaggio tra natura e storia da S. Cesario a Nonantola, passando dai laghetti di S.Anna, il Forte urbano e il castello di Panzano; quello lungo il torrente Fossa, da Rocca S.Maria a Spezzano, fino al Colombarone e quello alla scoperta di ville, torri e canali di S.Prospero. Un capitolo a se’ e’ poi dedicato al rapporto tra l’ uomo e i corsi d’ acqua e si parla tra l’ altro della storia del Mulino di Concordia, della centrale idroelettrica di Farneta, fino al racconto delle vicende storiche legate alla costruzione del canale S. Pietro. Nel volume un’ ampia sezione e’ inoltre dedicata alla tradizione del pane e della castagna nel modenese con un’ approfondita analisi dei riti e delle vicende storiche legate a questi due alimenti. Il volume (260 pagine con ampio corredo fotografico) e’ in vendita nelle librerie al prezzo di 10 euro.