Atti osceni davanti a telecamera polizia






    Un camionista di 57 anni residente a
    Castel Maggiore (Bologna) è stato denunciato a Modena questa mattina per atti osceni in luogo pubblico.


    L’ uomo, dopo aver parcheggiato il suo camion in via Vignolese, ha raggiunto a piedi il parcheggio del Policlinico e lì, davanti ad una telecamera collegata al posto di polizia interno all’ ospedale, ha compiuto atti osceni. Gli agenti sono
    intervenuti immediatamente e lo hanno denunciato.









    Articolo precedenteSassuolo: inaugurano domani 10 posti in Rsa a Casa Serena
    Articolo successivoModena: 23enne muore in incidente stradale