Home Trasporti Scioperi: due settimane di fuoco

Scioperi: due settimane di fuoco

Ancora 17 giorni, prima della tregua natalizia sul fronte scioperi che assicurerà servizi regolari
dal 18 dicembre al 7 gennaio. Ma in questi 17 giorni molte sono le agitazioni in programma, e non solo nel settore trasporti.


Ecco, in sintesi, gli scioperi in programma fino a Natale e nei giorni successivi all’Epifania.

VENERDI’ 6 DICEMBRE
– Scuola: scioperano le rappresentanze
di base del pubblico impiego, con manifestazione a Roma. Sciopera anche tutto il personale che aderisce all’organizzazione sindacale Cub-scuola e i lavoratori del parastato della Cisal.
MERCOLEDI’ 11 DICEMBRE
– Aerei: sciopero di quattro ore (dalle 12 alle 16) dei piloti del gruppo Alitalia della Fit-Cisl.
GIOVEDI’ 12 DICEMBRE
– Aerei: sciopero personale Enav di quattro ore dalle 10 alle 14.
VENERDI’ 13 DICEMBRE
– Pubblico impiego: incrociano le braccia 1,5 milioni di dipendenti pubblici di ben quattro categorie, sanità, enti locali, ministeriali e parastatali.
-Treni: sempre venerdi’ 13 si ferma il personale degli impianti fissi delle Ferrovie, per uno sciopero proclamato dall’Orsa.
-In programma, per il 13 e 14, anche lo sciopero dei netturbini indetto dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil e Cisal.
SABATO 14 DICEMBRE
– Treni: scatta alle 21 lo sciopero dei ferrovieri aderenti all’Orsa. La protesta, di 24 ore, proseguirà fino alle 21 del giorno dopo.

DOMENICA 15 DICEMBRE
– Treni: prosegue per tutta la giornata fino alle 21, lo stop degli addetti Fs.
LUNEDI’ 16 DICEMBRE
– Tram, bus, metro: si fermano per 24 ore i lavoratori del trasporto pubblico locale. A meno di una una nuova precettazione, lo sciopero avverrà senza la garanzia dei servizi minimi ma dei soli servizi essenziali.

VENERDI’ 10 GENNAIO
– Aerei: incrocia le braccia il personale Enav a livello nazionale per 8 ore, dalle 10 alle 18.
MARTEDI’ 21 GENNAIO
– Aerei: si fermano i piloti e gli assistenti di volo delle compagnie aeree, per 4 ore dalle 12 alle 16.