Home Sociale Modena: clown in reparto per anziani

Modena: clown in reparto per anziani

Clown in ospedale per ‘curare’ con la comicoterapia i pazienti anziani ricoverati all’Estense di Modena. Si tratta di un progetto sperimentale promosso dall’Azienda Usl dopo un’indagine effettuata dal proprio sistema qualità per migliorare il percorso assistenziale dei degenti.


”Ricerche e studi a livello internazionale dimostrano che un pò di risate possono avere un effetto terapeutico – si legge nella nota dell’Ausl – per questo è nato il progetto ‘Ridere è salute’ finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di
Modena in collaborazione con l’ associazione no profit ‘Ridere per vivere”’.
Da un paio di mesi, due volte la settimana, i clown visitano i pazienti del reparto post acuzie riabilitazione estensiva dell’ ospedale Estense e intrattengono i degenti con piccoli trucchi e giochi di prestigio, scherzi e giochi creativi. Il progetto, che ha dato, secondo i medici, buoni risultati, proseguira’ per un anno.