Home Appuntamenti Sfilata auto d’epoca a Salvarola

Sfilata auto d’epoca a Salvarola

E’ un concorso di eleganza, ma per una volta le donne non c’entrano. A sfilare per il quarto anno consecutivo fra le colline di Salvarola Terme e di Modena non saranno infatti bellezze in carne e ossa.

Le protagoniste qui hanno forme morbide (degli anni Cinquanta e Sessanta), silhouette provocanti (tipiche degli anni Settanta), linee esaltanti (dei più desiderati spider, coupè e cabriolet dei giorni nostri), ma ripetiamo, non si tratta di donne.


Al quarto “Concours d’élégance – Trofeo Salvarola Terme”, che si svolge il 5 e il 6 aprile, le protagoniste infatti sono eleganti automobili, ma non solo, anche le più amate vetture moderne. Non a caso la manifestazione è organizzata con il Patrocinio del Ferrari Club Italia, e dei Comuni di Modena e Sassuolo, nell’ambito dell’evento “Modena Terra di Motori”.

L’importanza della manifestazione che inaugura, assieme alla riapertura di Palazzo Ducale e a Piccola Piazza Antica, la stagione turistico-commerciale di Sassuolo, è data dai veri e propri personaggi che comporranno la giuria per le auto d’epoca: Carlo Felice Bianchi Anderloni, Presidente del Registro Touring Superleggera; Lorenzo Ramaciotti, Dir. Gen. Pininfarina Studi e Ricerche Spa; Vittorio Venino, Caposervizio “Ruote Classiche”; Maurizio Catozzi, Direttore “Auto d’Epoca”; Adolfo Orsi, Francesco Stanguellini e Fiorenzo Fantuzzi, esperti di Auto d’Epoca, Gino Munaron ex pilota Ferrari e Maserati.