Home Attualita' De Tomaso: camera ardente in stabilimento

De Tomaso: camera ardente in stabilimento

La bara di Alejandro De Tomaso, l’industriale italoargentino dell’automobile morto nella notte tra martedì e mercoledì all’Hesperia Hospital di Modena a 74 anni, è stata portata nella camera ardente allestita nello stabilimento De Tomaso di via Virgilio.

A mezzogiorno le porte dell’azienda si sono aperte per chi vuole rendere omaggio a De Tomaso, i cui funerali si svolgeranno domani alle 11 nella chiesa di San Pietro.
La bara chiusa dell’industriale si trova nelle sale del museo delle storiche auto della De Tomaso, circondata da fiori e sovrastata dal simbolo dell’azienda: la bandiera argentina sulla quale e’ impresso il marchio che gli allevatori del Paese natale di De Tomaso utilizzano per il bestiame.
Questa mattina erano presenti molti dei dipendenti dell’azienda, i familiari, tra cui il figlio dell’ industriale Santiago De Tomaso, e l’ amministratore delegato dell’azienda Marco Berti. La camera ardente sarà accessibile per tutta la giornata odierna.