Home Economia Modena: vendute all’incanto le ex Sant’Agnese

Modena: vendute all’incanto le ex Sant’Agnese

Le ex scuole di Sant’Agnese di viale Trento Trieste sono state vendute. Questa mattina si è infatti svolta in Municipio l’asta per l’alienazione del complesso immobiliare costruito a partire dal 1899 tra le vie Prampolini, Moreali, Trento Trieste e Contri, e chiuso ormai da una decina di anni.

All’asta, che partiva da un prezzo base di un milione e 600 mila euro, hanno partecipato quattro tra soggetti privati e imprese immobiliari. Ad aggiudicarsi l’edificio, definito “particolarmente importante” dalla Soprintendenza Regionale per i Beni e le Attività Culturali dell’Emilia Romagna, è stato Massimo Montanari, che ha offerto due milioni e 232 mila euro, circa il 40% in più della base d’asta.

Le ex scuole di Sant’Agnese hanno una superficie lorda di 1600 metri quadri e dovranno essere restaurate conservandone i prospetti esterni, privilegiando soluzioni progettuali che non comportino sostanziali modifiche interne e destinazioni prevalenti d’uso residenziali, commerciali e industriali.

Resterà invece di proprietà del Comune, ed in uso a Meta, la cabina elettrica di trasformazione presente nel cortile dell’edificio.