Home Attualita' Sciopero trasporti: Codacons, visite mediche a chi in malattia

Sciopero trasporti: Codacons, visite mediche a chi in malattia

“Ogni abuso dai parte dei lavoratori
dovrà essere severamente punito”. A chiederlo è Carlo Rienzi,
Presidente del Codacons, in merito allo sciopero dei trasporti
pubblici di domani.

“Chiediamo prosegue Rienzi la precettazione di tutti i
lavoratori del settore, in tutte le città d’Italia, al fine di
impedire il ripetersi di scioperi selvaggi. I Prefetti delle
varie città, quindi, devono seguire l’esempio di quelli di
Milano e Genova, al fine di garantire il rispetto delle fasce di
servizio e tutelare gli utenti”.

Il Codacons chiede inoltre “la mobilitazione della
Federazione dei medici di famiglia, attraverso visite a
domicilio accuratissime nei riguardi di tutti i tranvieri che
domani dovessero mettersi improvvisamente in malattia”.