Home Attualita' Fiorano: il Museo della ceramica esce dal castello

Fiorano: il Museo della ceramica esce dal castello

Dal 29 febbraio al 25 aprile 2004 il Museo della Ceramica di Fiorano Modenese “esce” dalle sale del Castello di Spezzano per essere ospitato in Spagna, nella città di Onda, presso il Museo dell’Azulejo “Manolo Safont”.
Il progetto culturale nasce nell’ambito del patto di gemellaggio siglato nel settembre 2003 tra l’Ajuntamento di Onda e il Comune di Fiorano Modenese, due territori accomunati e caratterizzati dalla produzione di ceramica.

La collaborazione tra il Museo dell’Azulejo di Onda ed il Museo della Ceramica di Fiorano Modenese è quindi stata finalizzata alla progettazione di due eventi espositivi che documentano due territori a forte “vocazione ceramica”.
La mostra “Historia, Arte y Tradición de los Azulejos Valencianos” – realizzata nel 2003 presso il Castello di Spezzano a Fiorano Modenese – ha presentato al pubblico italiano la ceramica valenziana attraverso una selezione delle raccolte del Museo del Azulejo di Onda, dalla produzione ceramica ispano-musulmana a quella del XX secolo.

La mostra Il Museo della ceramica di Fiorano Modenese Dal focolare al distretto industriale sarà invece inaugurata il 29 febbraio prossimo a Onda presso Museo dell’Azulejo “Manolo Safont”, in concomitanza con l’apertura della fiera internazionale CEVISAMA 2004. A supporto di entrambe le mostre è stato realizzato un catalogo bilingue.