Home Cronaca Modena: sfrutta minorenne, rumeno arrestato

Modena: sfrutta minorenne, rumeno arrestato

I Carabinieri della Stazione di
Castelfranco Emilia hanno arrestato a Modena la notte scorsa un
cittadino rumeno di 40 anni, accusato di aver sfruttato e
favorito la prostituzione di una ragazza minorenne.

L’attività investigativa, finalizzata alla repressione dello
sfruttamento della prostituzione di giovani ragazze dell’est
europeo ad opera di loro connazionali, ha portato all’arresto su
ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale
di Modena di un rumeno che da circa sei mesi sfruttava una
ragazzina rumena facendola prostituire in via Emilia Est.
La giovane, che era in Italia da poco più di sei mesi senza
fissa dimora, è stata affidata ai servizi sociali mentre il
rumeno è stato tradotto alla Casa circondariale di Modena. Nel
contesto dell’operazione sono stati sequestrati all’arrestato
circa 3000 Euro quale provento dell’attività di sfruttamento.
L’indagine prosegue nel dovuto riserbo per tutelare la minorenne
ed accertare l’esistenza di eventuali complici dell’arrestato.