Home Cronaca Un arresto e due denunce per ecstasy

Un arresto e due denunce per ecstasy

Un artigiano incensurato ventottenne di Modena, C.M., e’ stato arrestato e due reggiani di 25 e 26 anni sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio dai carabinieri, che li hanno sorpresi la scorsa notte in un locale pubblico del centro storico di Reggio Emilia.


Al momento del controllo C.M. ha cercato di disfarsi di un rullino fotografico in cui erano occultate 36 pasticche di ecstasy. I due reggiani avevano invece rispettivamente 8 pastiglie di ecstasy, nascoste negli slip, e alcune dosi di hascisc occultate in auto. Le indagini dei militari di Reggio Emilia e Cavriago sono coordinate dal Pm Isabella Chiesi.