Home Cronaca Scandiano: 15enne all’ospedale aggredito da coetanei

Scandiano: 15enne all’ospedale aggredito da coetanei

Due studenti di 14 e 15 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Scandiano per aver aggredito a pugni e schiaffi un coetaneo, reo di aver invitato un’amica comune a bere qualcosa in un locale pubblico della cittadina. Movente dell’episodio, secondo quanto hanno ricostruito i militari, una rivalita’ sentimentale tra ragazzi.


Il quindicenne si e’ avvicinato al tavolo dei due giovanissimi, invitando lui a uscire per un chiarimento; subito fuori dal locale la vittima e’ stata bloccata dall’altro e aggredita. Solo quando il malcapitato studente, in conseguenza di un pugno, ha sbattuto la testa contro una parete, i due ragazzini hanno desistito e sono fuggiti. Per lui, all’ospedale, una prognosi di 7 giorni per un trauma allo zigomo.
Il giorno dopo, accompagnato dalla madre, il ragazzo si e’ presentato alla caserma dei carabinieri; dopo accertamenti e riscontri, i due di paese sono stati denunciati per lesioni personali.