Home Scuola Seminari di integrazione europea all’Università

Seminari di integrazione europea all’Università

All’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si conclude l’approfondimento sulle iniziative dell’UE in favore delle piccole e medie imprese. Doppio appuntamento nella giornata di oggi, incentrato sugli strumenti finanziari e sull’internazionalizzazione delle PMI.

All’interno di uno specifico modulo europeo “Jean Monnet” dal titolo “Integrazione europea e piccole e medie imprese”, coordinato dalla prof. ssa Paola Bertolini, docente di Integrazione europea e politiche comunitarie alla facoltà di Economia “Marco Biagi”, ed in collaborazione col master in Business Studies, all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si avvia a conclusione l’interessante ciclo di seminari di approfondimento, che nel mese di maggio ha visto impegnata la facoltà modenese a proporre un aggiornamento circa le iniziative dell’UE in favore delle PMI.

In particolare, oggi, saranno ospitati alcuni esperti che porranno l’attenzione alle iniziative adottate in sede comunitaria per sostenere l’internazionalizzazione delle aziende e la formazione continua.

Al mattino, alle 10.00, presso la sede della Facoltà di Economia “Marco Biagi” (viale Berengario 51) a Modena il Preside prof. Andrea Landi e la dott. ssa Valeria Venturelli (Univ. di Modena e Reggio Emilia) si soffermeranno su “Accesso alla finanza delle PMI. Gli orientamenti comunitari”.

Al pomeriggio, alle 14.00, Camera di Commercio e Promec di Modena proporranno un quadro de “Gli strumenti finanziari per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese”, cui seguirà un intervento del dott. Andrea Salvini (London School of Economics) incentrato su “La formazione continua nell’European Social Fund attraverso la valutazione di un programma regionale e la riprogrammazione 2007 – 2013”.