Home Trasporti Sciopero treni: Sult, fermi oltre la metà

Sciopero treni: Sult, fermi oltre la metà



Oltre la metà dei treni non garantiti resterà bloccato oggi nelle stazioni a causa dello sciopero dei lavoratori aderenti al Sult.


Lo sostiene il responsabile del settore del sindacato autonomo, Raniero Casini, che sottolinea come nella notte siano rimasti fermi la quasi totalità dei treni. Lo sciopero a sostegno della sicurezza ferroviaria e contro la firma del biennio economico del contratto da parte delle altre organizzazioni è cominciato ieri alle 21 e si concluderà stasera alla stessa ora.

Tra le sei e le nove di stamattina la circolazione è stata garantita dalla fascia protetta (nuova fascia protetta dalle 18 alle 21) ma tra le 9.00 e le 18.00 – avverte Casini – potrebbe restare ferma ”oltre la metà dei treni non garantiti”.

Articolo precedenteSano e salvo pensionato scomparso su appennino reggiano
Articolo successivoBologna: commissione pianificazione, contabilità, controllo