Consumi: frutta, meno di un kg al mese per 8 italiani su 10






    Sempre meno frutta sulla tavola degli italiani e il settor è in crisi profonda. E’ quanto emerge da uno studio della Cia-confederazione italiana agricoltori che rivela che 8 italiani su 100 mangiano meno di un chilo di frutta al mese e i più disaffezionati hanno un età compresa tra i 20 e i 40 anni. Il comparto ortofrutticolo registra una pesante flessione nelle vendite del 20% rispetto al 2001.

    I prezzi alti praticati al dettaglio, secondo la Cia, hanno spinto i consumatori a contrarre gli acquisti anche di alimenti fondamentali per una corretta dieta e con un radicale cambiamento delle abitudini alimentari svincolato dal problema dei costi: si mangia generalmente di meno rispetto agli anni ’80.









    Articolo precedenteIncidenti: 37 vittime nel week, nel 2004 erano state 49
    Articolo successivoSconfiggere la calvizie? Oggi si può!