Anche SAT in sciopero venerdì






    Come noto, è stato indetto uno sciopero da Cgil– Cisl-Uil, per venerdì 25 novembre, “per protestare contro la manovra economica del Governo e a sostegno delle proposte di sviluppo, di equità sociale e politica dei redditi di Cgil,Cisl ed Uil”.

    I lavoratori Sat giornalieri e part time sciopereranno nelle prime 4 ore, i lavoratori turnisti e semiturnisti si asterranno dal lavoro le prime 4 ore di ogni turno.
    In ottemperanza alla Legge 146/90 e agli Accordi Nazionali sottoscritti, Sat ha predisposto i servizi minimi in accordo con le Organizzazioni Sindacali Aziendali.

    Sat si scusa con i cittadini per i disagi che si potranno verificare, pur garantendo l’espletamento dei servizi di emergenza e dei “minimi” previsti, nonché la pronta riattivazione dei servizi al termine dello sciopero.









    Articolo precedenteUniversità: domani la Cerimonia di apertura dell’Anno Accademico
    Articolo successivoReggio E.: ‘La creatività come metodo di apprendimento’