Home Bologna Bologna: operativa nel periodo natalizio la rete ospedaliera dell’Ausl

Bologna: operativa nel periodo natalizio la rete ospedaliera dell’Ausl

Reparti e sale operatorie sempre aperte, garantite tutte le attività di emergenza e urgenza, quella oncologica chirurgica e la continuità terapeutica, così come l’assistenza nel settore medico sia per acuti che per lungodegenti.

Contestualmente ad una netta diminuzione della domanda di prestazioni sanitarie che si registra sempre durante le feste di Natale, l’Azienda Usl di Bologna ha realizzato le massime sinergie possibili tra i suoi 9 ospedali per evitare disagi ai cittadini e consentire agli operatori il dovuto periodo di congedo.

Le attività che eventualmente subissero una riduzione o temporanea chiusura riguardano esclusivamente l’attività programmata: è sempre prevista, infatti, la possibilità di curare i casi urgenti presso lo stesso ospedale, in un reparto che abbia affinità terapeutiche con quello temporaneamente chiuso, o presso altri ospedali della rete dell’Azienda Usl di Bologna.

La direzione sanitaria dell’Azienda USL di Bologna avrà cura di monitorare l’andamento dei servizi e dei ricoveri così da poter intervenire tempestivamente qualora fosse necessario.